Articoli recenti

Commenti recenti

Archivi

Categorie

Meta

Sei su Home Weblog » Rubriche » Curiosità » Etichette adesive

Etichette adesive

Etichetta a puzzle

Questa etichetta è costituita da 6 distinte parti, unite fra loro come un mosaico.

Etichetta Vitamina

Questa etichetta ha un fondo trasparente.

Etichetta Philibon

Questa etichetta è di un materiale simile a stoffa.

Etichetta Extra

Il testo di quest’etichetta è fluorescente.

Etichetta Il cavallino Etichetta Alaimo

Queste 2 etichette appartenevano a due grappoli d’uva. La morfologia di questo tipo permette di applicare in maniera semplice il bollino al tralcio, piegandolo ed unendo le due estremità fra loro.

Etichetta Outspan

Questa etichetta, inizialmente un adesivo fustellato, oltre ad essere tridimensionale (ha uno spessore di 2,5 mm), è costituita da un materiale gommoso.

Etichetta Viversano

Un’etichetta di questo tipo è sempre unica. Lo stabilisce il testo che di volta in volta è diverso. Sulla sinistra è scritta la data (29 luglio 2001), al centro la tara (15 Kg.) e a destra sono riportati il prezzo al Kg. (0,20 € – 0,390 Lit.), il peso netto (10,715 Kg.) e l’importo (2,15 € – 4.180 Lit.). In alto è indicato il tipo di frutto e la sua provenienza (cocomero, prod. Latina) e in basso a sinistra il codice a barre.

Etichetta Lune de miel Etichetta Lune de miel

In questo caso il produttore ha creato un’etichetta “a libro”: sul bordo destro la scritta “Ouvrez ici” invita il cliente a scoprire il messaggio contenuto nelle pagine interne del bollino.